Progetto DOS.EDU

DOS.EDU (Drugs on Streets Educational) è il titolo progetto di durata biennale con lo scopo di prevenire l’incidentalità stradale causata dal fenomeno diffuso della guida in stato psicofisico alterato da sostanze stupefacenti ed alcol, attraverso interventi formativi rivolti a studenti, genitori e docenti delle scuole secondarie di I grado.

Per questo progetto ho curato tutto l’aspetto grafico della documentazione prodotta e pubblicazioni informative indirizzate sia ad un pubblico adulto, formato prevalentemente da docenti di scuole secondarie, sia ai ragazzi che sono stati coinvolti in attività formative e concorsi con lo scopo di apprendere, attivamente, le buone pratiche in merito a uno stile di vita sano senza l’utilizzo di droghe, come metodo di prevenzione e una futura responsabilizzazione alla guida.

Studio del logo

Il marchio rappresenta il fulcro dal quale parte tutta l’immagine coordinata del progetto DOS-EDU riprendendone forme, caratteri e colori. L’idea progettuale del disegno nasce dall’esigenza di voler dare un’impronta precisa al materiale prodotto nell’ambito del progetto e allo stesso tempo rappresentare in forma grafica il tema portante di quest’ultimo, traendo ispirazione dal nome stesso “Drugs on Street”. La strada si trasforma così in una linea grigia scura, leggermente curva a rappresentare l’orizzonte in lontananza vista dalla prospettiva del guidatore. Al di sopra di questo elemento si contrappone una fila di cinque cerchi di misure diverse in giallo brillante che rappresentano i molteplici aspetti presenti nella vita notturna sulle strade: dai lampioni in lontananza di una città ai fari di altre macchine. Le luci, che da elemento di contorno in una normale serata di divertimento, possono trasformarsi in un pericolo mortale per chi si mette alla guida dopo aver consumato alcol e sostanze stupefacenti.

Manuale di immagine coordinata

Partendo dallo studio del logo si è proceduto di conseguenza alla costruzione del branding che ha caratterizzato l’intero progetto, con lo studio dei colori, grigio scuro (PANTONE® 447C) e giallo aranciato (PANTONE® 122C) che richiamano i colori dell’asfalto e delle segnaletiche orizzontali dolitamente utilizzate durante i lavori in corso. Seguendo lo stesso filo conduttore, la strada, è stata fatta una scelta analoga anche per i font utilizzati per i logotipi e le intestazioni principali di tutto il coordinato d’immagine.

Materiale per i docenti

Lo scopo del progetto era quello da un lato di informare gli studenti delle scuole secondarie e dall’altro di formare i docenti sull’argomento trattato. Con la collaborazione di esperti del settore, fu creato un manuale da distribuire all’interno degli istituti scolastici e nel corso degli eventi DOS.EDU dove venivano spiegate le metodologie giuste per affrontare delicati argomenti e tutte le informazioni del caso in merito alle sostanze stupefacenti e all’incidentalità stradale. Il volume, realizzato in formato A4, riprendeva nelle fattezze gli altri realizzati dal Dipartimento Politiche Antidroga, pur mantenendo una linea grafica specifica in linea con quella stabilita per l’intera produzione del progetto.

Materiale per i ragazzi

Le informazioni sull’incidentalità e i pericoli derivati dall’assunzione di sostanze stupefacenti, secondo le direttive del progetto dovevano avere due differenti chiavi di lettura per poterle veicolare verso due tipologie differenti di target. Da un lato gli insegnanti e i genitori, dall’altro gli studenti delle scuole secondarie. Per questi ultimi è stata progettata una serie di pubblicazioni illustrate, per renderne più accattivanti i contenuti. Nello specifico è stato creato un quadernone interattivo con all’interno giochi e quiz e una guida con consigli e avvertenze riguardo l’incidentalità stradale correlata all’uso di sostanze psicoattive e alcol.

Quadernone Interattivo

Uno strumento per dare spunto ai ragazzi, stimolandoli nel trovare nuove idee per creare di giochi che trasmettessero un messaggio positivo contro l’uso di droghe. Una volta trovate le soluzioni dei quiz racchiusi all’interno di questa pubblicazione, gli studenti erano invitati a partecipare a un concorso per implementare il quadernone in vista dell’anno successivo.

 

Guida per una Guida Sicura

Un pratico vademecum con alcuni consigli pratici sul connubio fatale tra alcol, sostanze psicotrope e guida. All’interno della pubblicazione vengono esposte alcuni regolamenti e consigli scritti da esperti nel settore della prevenzione e veicolati attraverso disegni a fumetti e una grafica colorata studiata per un pubblico giovane.

 

Il concorso

Il progetto DOS.EDU prevedeva anche un concorso dedicato ai ragazzi per la realizzazione di disegni con la tematica droga ed incidentalità stradale e di un gioco da tavolo. Per il lancio dell’iniziativa è stato realizzato un poster e una brochure con il regolamento, diffusi in tutte le scuole nell’orbita del progetto.

Poster Concorso

Share Project:

Progetto DOS.EDU

Interventi informativi ed educativi per la prevenzione dell'incidentalità stradale alcol e droga correlata.

2015

  • Client:Dipartimento Politiche Antidroga, Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministero della Pubblica Istruzione - Scuola Secondaria di I Grado Tito Livio, Napoli
  • Categories:
  • Skills:
    • Illustrator
    • InDesign
    • Photoshop
  • Share Project:

Altri lavori